DOCENTI

ANTONIO BOEZIO

Chitarra

Direttore didattico di MAST – Music Academy Recording Studio. Coordinatore Nazionale del Network MAN International per i corsi di Nuove Tecnologie Musicali. Ha conseguito il Bachelor of Arts Hons in Modern Music (Middlesex University) con il massimo dei voti. Chitarrista formatosi al “Saint Louis College of Music” di Roma, al conservatorio N. Piccinni di Bari, con seminari e privatamente sotto la guida dei maestri: Alberto Parmegiani, Eddy Palermo, Pino Mazzarano, Rocco Zifarelli, Giuseppe Bolognini, Ron Petrides, Cesareo, Luca Colombo, Michele Campobasso, Franco Canfora, Jeff Berlin, Scott Henderson… Ha conseguito il BTEC Higher National Diploma in Production. Nel 2008 segue i corsi Pro Tools 101 e 110 PT8 presso la scuola multimediale Mediabeat di Ferrara. Nel 2009 segue i corsi Pro Tools 101 – 110 – 201 – 210M PT9 presso Percorsi Audio di Acquapendente. Fonico Live nei tour di Rimbamband nel 2010 e 2011, Municipale Balcanica nel 2011 e 2012, Orchestra de Falla nel 2011 e 2012, Bandita Drums e vari festival nazionali. Direttore tecnico dello studio di registrazione BoBoStudios dal 2007.

GIANLUCA PAGLIONICO

Chitarra

Ha conseguito il Bachelor of Arts Hons in Modern Music (Middlesex University). Chitarrista in diverse formazioni Pop/rock ed insegnante, segue i corsi di Chitarra, Lettura della partitura e Teoria ed Armonia. Ha partecipato a masterclass di importanti musicisti come: Jeff Berlin, Scott Henderson, Marco Sfogli, Maurizio Rolli, Luca Colombo.

GIUSEPPE BOLOGNINI

Chitarra

Diplomato in chitarra classica nel 1997 presso il conservatorio di musica “N. Piccinni” a Bari, con il massimo dei voti e lode. Eletto, tramite concorso dedicato, tra i tre migliori diplomati italiani del 1997. Ha seguito vari corsi di perfezionamento sulla prassi esecutiva dedicato al mondo della chitarra classica. Ha tenuto svariati concerti sia da solista che in varie formazioni da camera suonando per Rai3, Radio3, Radio Vaticana ecc… La passione per la musica moderna lo ha portato ad esplorare la chitarra elettrica, facendo poi varie esperienze live ed in studio con diverse formazioni musicali. Parallelamente all’attività come chitarrista si è da subito interessato al mondo del recording. Ha seguito i corsi della SAE University conseguendo le certificazioni nei corsi di Drum Recording, Pro Tools (Basic e Advance), Mastering (Basic e Advance), Mixing Techniques, Compression Techniques. Dal 2007 al 2015 è stato fonico residente presso BoBoStudios a Capurso. Durante questi anni ha lavorato come mixing engineer alle produzioni musicali di Municipale Balcanica, Chop Chop Band, Rosa Paeda, Valeria Vaglio (anche in veste di chitarrista) e tanti altri.

petruzzelis

SAVERIO PETRUZZELLIS

Batteria

Batterista-percussionista di grande talento, affronta il suo percorso musicale con studi classici e moderni (Conservatorio N. Piccinni-Bari; Universita’ della Musica-Roma) acquisendo una visione della musica a 360°. Ha collaborato e collabora con artisti di fama nazionale e internazionale tra cui:

  • Loretta Grace-Jenny B.-Mario Rosini.-Richard Galliano,Valeria Vaglio (Sanremo 2008), Simona Bencini (Dirotta su Cuba), Nich The Nithfly (Montecarlo Night)
  • Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli per lo spettacolo Bari Mediterranea Tour.
  • Orchestra “TERRACONFINE” suonando in varie trasmissioni televisive (Rai 1, Rai sat 2000) con Mario Biondi, Stefano Di Battista, Nicky Nicolai, Linda, Gatto Panceri, Radioderwish, Nair, Mauro di Domenico, Badara’ Seck, Lois Kirby, ecc.
  • Orchestra Nazionale “RnS”, con la quale ha eseguito concerti in tutta Italia accompagnando vari artisti della musica leggera italiana tra cui Aleandro Baldi, Jò di Tonno, Ron, Ivana Spagna, Nicolo’ Fabi, Cristiano De Andrè, ecc.
  • Orchestra della Provincia di Bari, (diretta da Paolo Silvestri, Gabriele Comeglio, Pelliccia…)
  • Giacomo Desiante Trio (Desiante, Romano, Petruzzellis) con il quale registra e suona live collaborando con il grandissimo jazzista Richard Galliano.
  • Tour in Germania con i Gen Rosso.
  • Festival jazz in Italia, Slovacchia , Polonia, Germania, Croazia, Albania, Grecia.

 

Spazia con molta disinvoltura dal Jazz al Pop.

Il suo iter è arricchito da un’intensa attivita’ didattica. Ha pubblicato un metodo per batteria intitolato “Le Scale Del Batterista”con la “ITER edizioni musicali”.
Suona in svariate produzioni discografiche e televisive.

RUGGIERO BALZANO

Basso

Bassista professionista, turnista live e in studio, arrangiatore. bassista della tournée italiana di “Aleandro Baldi” (vincitore del festival di San Remo 1992), della Chop Chop band, del musical “La buona novella” di F. De Andrè, di Sylvia Pagni jazz trio e Big band, dei Peace&Groove, direttore tecnico e fonico dell’ Arè Rock Festival a Barletta con l’associazione Europa Giovane.
Frequenta la classe di contrabbasso presso il Conservatorio N. Piccinni di Bari, si forma nello studio di basso elettrico e musica moderna presso l’ Accademia privata di musica Percento Musica di Roma e vanta attestati di partecipazione a masterclass e clinics quali: Pierluigi Balducci (bassista), Dado Neri (bassista), Christian Mayer (batterista), Albert Hera (cantante), Agostino Marangolo (batterista), Maurizio dei Lazzaretti (batterista), Tony Levin (bassista), Pippo Matino (bassista), Lele Melotti e Paolo Costa (batteria e basso) Marco Siniscalco (bassista), Lorenzo Feliciati (bassista), Marcello Balestra (art director Warner Music Italy).

VINCENZO MAUROGIOVANNI

Basso

Maurogiovanni si pone all’attenzione del panorama musicale internazionale, con la vittoria nel concorso “Euro Bass Day 2007” tenutosi a Verona, conseguendo il primo premio quale miglior bassista europeo emergente. Vincitore del primo premio nel concorso internazionale “Bass master”, edizione 2010 a Zagabria, Croazia Low achiever of the week, sul sito “for bass Players Only” Bassista del mese su “Bass players united” Recensito ed intervistato sulla rivista “Guitar club” e numerose altre riviste specializzate. Invitato a suonare come ospite presso il Los Angeles Namm, Anaheim , California. È invitato a suonare e tenere seminari presso lo “European bass day”in Germania per più edizioni consecutivamente, ed in manifestazioni internazionali quali il: “Bass Master” Croazia, “Bari bass day”, “Bass electric Roma”,” Euro bass day Verona” , “Riverberi international brass festival” Benevento, Festival jazz“ Nicola Arigliano“, Salice Jazz Festival, “Andria Jazz festival”, “Beat Onto jazz festival”, etc. E’ più volte convocato in commissione tecnica per concorsi musicali (Marte Live, Sileno South contest, Your sound, Rock against contest, Bari Bass day, Zagreb Bass Master…) e collabora con alcuni marchi che lo scelgono per testimoniare la qualità dei rispettivi prodotti. Alcune delle collaborazioni/esibizioni: John Stowell, Phil Maturano Guthrie Govan, Gene Jackson, Dennis Chambers, Gaetano Fasano, Fabio Mariani, Irene Robbins, John Maida, Tuck and Patti, Alessandro Napolitano, Ivano Borgazzi, Rocco Zifarelli, Pierluigi Balducci, Michele Campobasso, Robertinho De Paula, Mirko Maria Matera, Fulvio Palese, Ettore Carucci, Simone Clarelli, Antonio Imparato, Giovanni Giorgi, Mino Lanzieri, Luca Aquino, Daniele Chiantese, Fabio Meridiani, Pierluigi Villani, Miki Genualdo, Marco Contardi, Alberto Parmegiani.

eramo

CINZIA ERAMO

Voce

Sin dai suoi primi passi nel mondo del jazz, Cinzia Eramo non ha avuto dubbi, scegliendo di ritagliarsi addosso il ruolo di cantante fuori dai canoni della tradizione. Nel senso cioè che, pur avendo approfondito e assimilato la lezione delle grandi voci del cosiddetto mainstream jazz, ha poi seguito la strada di una vocalità sempre più aperta ai “rischi” dell’improvvisazione totale, della contaminazione, pur senza mai recidere il legame con la strada maestra.Cantante dalle grandi qualità vocali e dalla tecnica molto personale, si caratterizza per un fraseggio sperimentale che trova nell’improvvisazione il suo orizzonte estetico, quale luogo privilegiato verso cui dirigere la propria ricerca. Dotata di una solida tecnica vocale volta sia all’impostazione lirica che ad un’agevole improvvisazione jazzistica, arricchisce la sua preparazione con la frequentazione artistica di importanti cantanti, musicisti e didatti internazionali come Sheila Jordan, Rachel Gould, Giorgio Gaslini, Dave Liebman, Elisa Turlà, Michele Hendricks, Paolo Damiani, Giancarlo Schiaffini, Alberto Mandarini, Rachel Z, Roberto Laneri, Dave Liebman, Paul Geffrey, Bob Stoloff, John Taylor, John Tchicai, Karl Berger, Judy Niemack, Volker Schlott, Chris Dalhgren, Wolfgang Köhler, Ed Partyka, Amelia Cuni, Michael Betzner-Brandt. Cantante, performer, didatta, autrice, compositrice. Ha esordito professionalmente sulla scena jazzistica accanto al M° Giorgio Gaslini. Si è laureata in Filosofia presso l’Università degli Studi di Bari. Altresì ha conseguito una laurea di II° livello in Musica Jazz (110/110 e lode) in un percorso didattico ed artistico a metà strada fra l’Italia e il Jazz Institute Berlin (UDK) che l’ha vista confrontarsi ed eccellere nelle sue performance. Ha consolidato la sua formazione artistica frequentando corsi di consapevolezza corporea, di yoga, di bioenergetica, di tecnica Feldenkrais, di meditazione dinamica, di canto armonico e di canto indiano. Si interessa alla filosofia e all’arte mutuandone i paradigmi per trasferirli nel proprio linguaggio musicale, nonché nella propria didattica.

RON IACOVELLI

Voce

Nato nel 1984, inizia il suo viaggio nella musica nel 2001, anno in cui dà vita alla band “Mister Wilson”, progetto musicale destinato a diventare il suo più importante impegno artistico.
Dal 2002 al 2009 frequenta la scuola di musica “Il Pentagramma” di Bari, per i primi anni studia con Mariella Carbonara, nel 2005 continua gli studi con Gianna Montecalvo che lo indirizza allo studio della didattica del canto attraverso il metodo “Estill Voicecraft” ed al repertorio jazzistico, arricchendo il suo background musicale e artistico.
Dal 2006 al 2009 frequenta il corso di jazz presso il conservatorio di musica Niccolò Piccinni di Bari.
Nel 2008 partecipa al corso di foniatria applicata “Le dinamiche respiratorie e i registri negli stili vocali moderni” diretto da Franco Fussi.
Nel 2010 partecipa ad un altro corso di foniatria applicata “Anatomia e fisiologia della voce cantata” con Franco Fussi.
Frequenta il seminario di primo e secondo livello sul metodo di canto “Estill Voicecraft” con Elisa Turlà e Alejandro Saorin Martinez.
Nel Marzo 2012 supera l’esame per la certificazione del “Basic Control of the Voice Production Options & Voice Qualities of Estill Voice Training”.
Attività Artistica
Con la band barese “Mister Wilson” realizza un cd-demo nel 2004 intitolato “Per sempre Rock”.
Nel 2010 pubblica il primo disco della band “Ultimi stadi Giovanili” come autore dei testi e di alcune musiche.
Il gruppo, oltre che sul territorio locale, si è esibito anche in spettacoli di respiro nazionale: ai “Magazzini Generali” di Milano in quanto vincitore di “Hot Muzik Selection vol.1”, un concorso per l’inserimento di brani inediti nella compilation omonima prodotta da Sony Music; al “Music Italy Show” di Bologna; all’evento “Felt” di Roma come vincitore di “Music Dreamers Vol.4”, concorso per l’inserimento di inediti nel box “Hit Mania Champions 2012” prodotto da “Universo Media Group/Universal Music”; in numerosi eventi e spettacoli come apertura di artisti del calibro di Simona Bencini, Quintorigo, Gigi d’Alessio e Tuck & Patti.

ROSANNA DECCLESIS

Voce

Cantante/attrice di musical, la sua formazione ha approfondito i diversi generi musicali, dal canto lirico con il soprano Rossella Ressa, al canto pop e jazz con Gianna Montecalvo, Paola Arnesano, repertorio musical, interpretazione con il M° Stefano Zanchetti, dal 2006 affronta il percorso Voicecraft con Gabriella Scalise, Elisa Turlà, Alejandro Saorin Martinez, analizzando i diversi aspetti del metodo e conseguendo il CFP (Certificato di competenza nelle figure) rilasciato da Elisa Turlà; frequenta il biennio formativo presso Centro Formazione Musical con la direzione artistica di Gino Landi; segue i corsi di pianoforte, musica d’insieme con il M° Vito Di Modugno, canto jazz, ear traning teoria musicale, arrangiamento presso la scuola di musica il Pentagramma a Bari.
Nel 2011 ha conseguito, con il massimo dei voti e la Lode, il Diploma di I livello in Musica Jazz / Canto Jazz, presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari.
Frequenta il biennio di II livello di Musica Jazz presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari.
Ha frequentato diverse Masterclass e seminari sulla voce e sul canto con Franco Fussi, Rachel Gould, Sarah Jane Morris, Shawn Monteiro, Tiziana Ghiglioni;
Ha intrapreso un percorso formativo sull’improvvisazione Jazz con Bob Stoloff.
Nella sua intensa attività artistica si annoverano, apparizioni televisive su reti locali e nazionali, e numerosi spettacoli teatrali in diverse compagnie pugliesi.
Ha partecipato a diversi concorsi canori, a livello regionale e nazionale, finalista al Girofestival 2003, vincitrice del premio “Franca Raimondi” nel 2005, finalista ai Sanremo Music Award nel 2010, ospite del Festival Argojazz nel 2011, artista in vetrina a Casa Sanremo nel 2012.
La sua attività canora si divide tra il pop e il soul, con progetti originali tra cui un tributo a Nina Simone e la collaborazione artistica con l’Organista internazionale, il M° Vito Di Modugno.

ENRICO ELIA

Pianoforte e Tastiera

Autodidatta fino all’età di 20 anni, avviato alla musica dal padre organista, nel 2006 intraprende lo studio del pianoforte jazz al conservatorio N.Piccinni di Bari, studiando con maestri quali M° D.Santorsola, R.Ottaviano, A.Gargiulo e successivamente con il M° Gianni Lenoci, specializzandosi così nella tecnica e nell’ armonia della “Black Music”, termine riferito ai movimenti musicali d’avanguarde quali il jazz, funk, rock, fusion, pop e free improvvisation.
Si specializza nell’uso dei Synth analogici e dei software musicali (Reason, Cubase, Ableton) grazie allo studio col M° Enrico Cosimi, docente di Musica Elettronica al cons. “S.Cecilia” di Roma.
Parallelamente fonda, tra gli altri, il progetto musicale U’Papun, gruppo storico barese che in quasi 8 anni di attività ha raccolto numerosi premi, suonato in tutta Italia in grandi e piccole manifestazioni (tra le piu importanti le aperture a Caparezza, James Senese, Morgan, Marta sui Tubi, Teresa De Sio), realizzato 2 album ufficiali quali “Fiori Innocenti” (JPM\VOLUME!-2011-) e “Cabron” (JPM\Puglia Sound-2012-), 4 videoclip ufficiali, numerose interviste su giornali e riviste specializzate (Rolling Stone, Il Mucchio) nonché apparizioni in tv ed emittenti radiofoniche nazionali e locali quali RadioRai, Rai3, Radio Kiss Kiss, Radionorba, Telenorba, Sky.
Ha collaborato con l’orchestra-collettivo “Mediterraneo Radicale” con il quale si è esibito ,tra i più importanti, al Phonetica Jazz Festival(Pz) e nell’auditorium La Vallisa (Ba).
Da musicista turnista ha collaborato, tra gli altri, con Goran Kuzminac, Suoni Mudù, Romina Falconi, Okea.

ANNA GIULIA D’ONGHIA

Laboratorio Produzione Video

Ingegnere gestionale, manager culturale, produttrice indipendente. Nel 2008 è relatrice al 22° Convegno Mondiale IPMA con la relazione PM Approach in Movie Production. È membro dell’IPMA Young Crew (Giovani Project Manager Italiani). Organizza eventi culturali (tra questi, il Rec’n’Play Contest, giunto alla VI edizione e vincitore del Leone d’Argento per la Creatività alla Biennale di Venezia 2013). Svolge attività di formazione cinematografica nelle scuole superiori in collaborazione con il regista Ermes Di Salvia, all’interno di Zerottanta. Ha svolto attività di consulenza per la casa di produzione cinematografica ITC movie, all’interno della quale ha operato come segretaria di produzione per Il 7 & l’8 (di G. Avellino, Ficarra & Picone) e Matrimoni e altri disastri (di Nina Di Majo, con Margherita Buy, Fabio Volo, Luciana Littizzetto). Attualmente lavora come progettista, direttore di produzione e produttore esecutivo di cortometraggi, videoclip e documentari: tra gli ultimi, Falas de Amor,interamente girato a Recife (Pernambuco, Brasile) e vincitore del bando Movin’up indetto da GAI – Giovani Artisti Indipendenti e Mistero per i Beni e le Attività Culturali. E’ progettista e project manager di Made in China, vincitore del Bando Principi Attivi 2012 – Giovani Idee per una Puglia Migliore.

ANTONELLO CIANCI

Nuove Tecnologie

Backliner e P.A. man. Dal 1996, tra gli altri ha lavorato con: Stadio, Matia Bazar, Luca Carboni, Gerardina Trovato, Povia, Joe Di Tonno, Arisa, Orchestra della Provincia di Bari, Ron, Erica Mou, Giorgia, Herbie Hancock, Riccardo Fogli.  Attualmente è backliner e vicedirettore di palco per gli Stadio e insegna presso la Music Academy Bari Backline Technical Management e Live Sound Techniques.

ANTONIO BOEZIO

Nuove Tecnologie

Direttore didattico di MAST – Music Academy Recording Studio. Coordinatore Nazionale del Network MAN International per i corsi di Nuove Tecnologie Musicali. Ha conseguito il Bachelor of Arts Hons in Modern Music (Middlesex University) con il massimo dei voti. Chitarrista formatosi al “Saint Louis College of Music” di Roma, al conservatorio N. Piccinni di Bari, con seminari e privatamente sotto la guida dei maestri: Alberto Parmegiani, Eddy Palermo, Pino Mazzarano, Rocco Zifarelli, Giuseppe Bolognini, Ron Petrides, Cesareo, Luca Colombo, Michele Campobasso, Franco Canfora, Jeff Berlin, Scott Henderson… Ha conseguito il BTEC Higher National Diploma in Production. Nel 2008 segue i corsi Pro Tools 101 e 110 PT8 presso la scuola multimediale Mediabeat di Ferrara. Nel 2009 segue i corsi Pro Tools 101 – 110 – 201 – 210M PT9 presso Percorsi Audio di Acquapendente. Fonico Live nei tour di Rimbamband nel 2010 e 2011, Municipale Balcanica nel 2011 e 2012, Orchestra de Falla nel 2011 e 2012, Bandita Drums e vari festival nazionali. Direttore tecnico dello studio di registrazione BoBoStudios dal 2007.

DARIO TATOLI

Nuove Tecnologie

Dario Tatoli si diploma a pieni voti presso l’Istituto europeo di design (IED) di Roma in sound design, ha composto musiche e sound design per amnesty international, toki doki, de agostini e diversi spot pubblicitari, collabora con l’agenzia di comunicazione londinese Digital bathroom, è membro del collettivo di arti visive romano e della label NEPHOGRAM, ha lavorato per CRT teatro dell’arte di Milano e teatro Piccini  di Bari, Palazzo delle Esposizioni di Roma come sound and interactive designer. Ha perfezionato le tecniche di electronic sound design e visual artist a Berlino, si occupa di produzioni audio visive come videomaker e sound designer, lavora come sound engineer per diverse produzioni italiane indipendenti, attualmente insegna presso music academy le materie: sound creation and manipulation, ableton live, protools.

LUCIANO ESPOSITO

Nuove Tecnologie

Dal 1993 Tecnico del suono – fonico Responsabile della gestione dell’impianto di diffusione sonora e della regolazione dei suoni per la migliore resa acustica. Fonico in tour per Pierdavide Carone. Fonico in tour per Stadio, Eduardo De Crescenzo, Albano Carrisi, Riccardo Fogli, Niccolò Fabi, Alexia, Audiodue. Collaborazioni con artisti di fama nazionale ed internazionale. Assistente fonico-responsabile di palco per Alex Britti MTV Unplugged. Fonico in vari festival, concerti e convention in tutta Italia. Dal 1998 al 2004 – Progettazione, produzione e assistenza di impianti di amplificazione, elettroniche audio e accessori.

ALCESTE AYROLDI

Marketing e Organizzazione Eventi

Laureatosi in Giurisprudenza nel 1988 cum laude, è docente di ruolo e insegna dal 1989. E’ il referente/responsabile per conto del M.I.U.R. (Ministero Istruzione, Università e Ricerca) del Polo Universitario Telematico Pegaso. Saggista e critico musicale, è producer e consulente artistico di numerose realtà culturali e festival del territorio italiano (Donne Jazz in Blues, Multiculturita SJF, Beat Onto Jazz Festival, Triggiano Winter Jazz, Premio Massimo Urbani, Concorso Internazionale Pietro Argento, Mediterraneo Jazz Festival). E’ stato dal 2004 al 2012 condirettore artistico e responsabile della comunicazione del Ueffilo jazz club di Gioia del Colle. Collabora in qualità di critico musicale con le riviste Musica Jazz, per la quale cura le rubriche New Frontier e Time Out, Il Giornale della Musica, Andy Magazine, nonché è Editor Manager della webzine Jazzitalia ed editor del sito Musica Jazz. E’ docente di storia della musica moderna e contemporanea nonché di Legislazione e Marketing dello Spettacolo. E’ componente del Comitato Scientifico del Centro Studi Diritto dello Spettacolo. E’ coordinatore artistico del Multiculturita Europe Competition e direttore artistico della rassegna “Lo Scrittore Suonato”. Dal 2012 conduce il “Retropalco” per la rassegna estiva del Teatro Carlo Gesualdo di Avellino. Ha collaborato alla stesura del libro My Music My Life (Radiografie Contemporanee) e alla raccolta degli atti delle conferenze “La Pace. Proposte” del Centro Coscienza di Milano. Ha collaborato al lavoro editoriale per conto dell’Italian Jazz Network sulle contaminazioni tra il jazz e le musiche dell’area del Mediterraneo pubblicato dall’Ismez. E’ componente della giuria dei critici musicali per l’assegnazione del Top Jazz. Ha collaborato con alcuni tra i migliori musicisti della scena internazionale, quali Pat Metheny, Marcus Miller, Brad Mehldau, Manhattan
Transfer, Bobby Watson, Enrico Rava, Paolo Fresu, Robben Ford, John Abercrombie, John Taylor, Danilo Rea, Kenny Barron, Eddie Gomez, Kenn Garrett, John Patitucci, Stefano Bollani, Sheila Jordan, Bob Mintzer, Sarah Jane Morris, Omar Sosa, Dee Dee Bridgewater, Oregon, Bireli Lagréne, tra gli altri. Ha intervistato, tra i tanti, John Scofield, Aaron Parks, George Benson, Tania Maria, David Murray, Stacey Kent, Hamilton de Holanda, Bryan Ferry, Dhafer Youssef, Jeff Ballard, Ulf Wakenius, Vincent Peirani,Aubry, Mark King (Level 42), Michael Wollny, Michael Shrieve.

Ermes Di Salvia

Laboratorio Produzione Video

Regista e operatore culturale, segnalato dal prestigioso sito del Raindance FF come “one of 10 italian filmmakers to watch”. Nella sua filmografia, cortometraggi (Il cielo della domenica, trasmesso su SKY1-Buon Compleanno Italia), documentari (Falas de Amor, realizzato a Recife, Brasile, vincitore del Movin’up2011 indetto da GAI e MiBAC), videoclip, video aziendali e pubblicitari. Come operatore video, partecipa alla realizzazione del documentario Uno di noi (di Donatella Altieri, prod. Intergea), girato a Mangochi (Malawi).
Formatore presso scuole superiori attraverso Zerottanta, realizza qui opere significative: tra queste, Prevenire è vivere (spot sociali, 1° premio Giffoni Film Festival 06 – On the Road Movie), Volti e nomi (documentario, 2° premio Festa del Cinema di Roma 07– Alice nella Città). Dal 2010 organizza il Rec’n’Play, progetto cinematografico, musicale e didattico in collaborazione con il Liceo Scientifico A. Scacchi di Bari e Bari Music Academy, cofinanziato da Comune di Bari – Assessorato alle Politiche Giovanili, vincitore del Leone d’Argento per la Creatività nelle Scuole alla Biennale di Venezia 2013. All’interno del progetto, realizza nel 2014 il primo videoclip immersivo a 360° italiano, “Sono qui” (Nabel), vincitore del Premio Speciale PIVI per la Tecnologia la MEI 2015.

pepe

ROSA PEPE

Pre-Kids

Rosa Pepe si diploma col massimo dei voti in Pianoforte Principale presso il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari sotto la guida della Prof.ssa M. Liso nel 2002. Si perfeziona con i Maestri N. Conci-Leech, A. Delle Vigne, L. Howard, G. Valente, A. Ciccolini e P. Iannone. Si è classificata sempre ai primi posti in importanti concorsi pianistici nazionali ed europei: Don Matteo Colucci nel 2002 (3° premio), Igor Stravinsky nel 2002 (2° premio), Città di Vieste nel 2001 (1° premio), e Remigio Paone-Città di Formia nel 2002 (1° premio). Ha studiato composizione sperimentale presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari sotto la guida del maestro R. Santoboni, conseguendo nel 2000 il Diploma di Compimento inferiore. Affianca all’attività concertistica un grande interesse per la Didattica pianistica specializzandosi sul Metodo Suzuki. Consegue, infatti, nel 2004 il 3° livello del “The European Suzuki Teacher’s Course” con sede a Milano sotto la guida della Prof.ssa L. Tavor. Si specializza successivamente nella Ritmica Suzuki frequentando il 1° e 2° livello a Roma con la Prof.ssa E. Enrico e contemporaneamente il corso di formazione annuale Music Lullaby tenuto sempre dalla Prof.ssa E. Enrico. Ha conseguito inoltre l’abilitazione per l’insegnamento dell’educazione musicale nelle scuole secondarie di 1° e 2° grado (SSIS-Puglia) nel 2005 e il Diploma di Specializzazione per l’attività didattica di sostegno per la scuola secondaria nel 2006. Nel 2014 ha conseguito la laurea specialistica di 2° livello in Discipline musicali di Musica Vocale da camera presso il Conservatorio “N. Rota” di Monopoli sotto la guida del Maestro N. Sette con 110 e lode e menzione d’onore.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui servizi e i laboratori di MAST Academy?